Dopo la sosta per l'impegno della Nazionale, riparte il campionato di Serie A - 1^ Divisione Nazionale, che nella settima giornata di andata della stagione regolare vede i rossoblù dell'HC Banca Popolare di Fondi impegnati nella trasferta in terra siciliana contro la matricola TH Alcamo.

Partita con l'obiettivo di raggiungere la salvezza e far crescere il buon vivaio, la compagine guidata da Benedetto Randes si trova al settimo posto in classifica con 3 punti, frutto della vittoria casalinga contro la Lazio Pallamano. Il team siciliano può contare, tra gli altri, sull'esplosività e la grinta del giovanissimo portiere Gabriele Randes, che abbiamo potuto ammirare nello scorso week-end quando a Fondi ha difeso i pali della Nazionale.

In casa rossoblù c'è voglia di riprendere a giocare e guadagnare altri importanti punti per la classifica, in modo da rimanere in corsa per raggiungere uno degli obiettivi stagionali: l'accesso alle Final Eight di Coppa Italia che si disputeranno a Siracusa dal 27 Febbraio al 1° Marzo 2015. "E' difficile perché siamo terzi in classifica e le altre pretendenti, Fasano e Ancona, hanno fatto finora un percorso netto - ha dichiarato il coach fondano, Giacinto De Santis - Siamo tuttavia fiduciosi. Andiamo avanti per piccoli passi, guardiamo una partita per volta e alla fine tireremo le somme; di sicuro ho un gruppo ambizioso, che vuole crescere ma per farlo bisogna affrontare partite come quella di Alcamo con umiltà e determinazione senza considerare l’attuale differenza di classifica".

Prossimo impegno da non sottovalutare, quindi, per capitan Stefano Di Manno e compagni, nonostante il divario in classifica tra le due squadre. Anche il tecnico dell’HC Banca Popolare di Fondi è della stessa opinione: "Alcamo è una squadra giovane che ha tanta voglia di fare; un gruppo composto da giovanissimi, su tutti il portiere Randes e l'ala Giacalone, e qualche ottimo giocatore d’esperienza come Scirè e D’Angelo. Dobbiamo stare molto attenti, perché nonostante i primi risultati negativi, il team siciliano sta crescendo molto e in casa vorranno mostrare il loro lato migliore. Noi stiamo bene, vogliamo proseguire il nostro cammino ma sappiamo che non sarà facile; queste due settimane ci hanno permesso di lavorare bene per cui sono molto ottimista per il futuro! ".

L’incontro di sabato avrà inizio alle ore 15:30 presso il Nuovo Pala Verga e sarà diretto dalla coppia arbitrale Politano-Reale.