L’attesa per la stagione 2019-2020 è quasi terminata: il 1° agosto, infatti, prenderà il via la preparazione della prima squadra maschile, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A1. Nel frattempo prosegue l’opera di rafforzamento della rosa a disposizione di mister Giacinto De Santis: il direttore sportivo rossoblù Guglielmo di Perna, dopo i tanti colpi di mercato e le importanti conferme, riesce a portare a Fondi Luigi Arena.

Il classe 2003, originario della Campania, è un giocatore molto promettente in entrambe le fasi di gioco e dalle prossime settimane sarà aggregato alla prima squadra fondana. Arena arriva a Fondi dopo le numerose esperienze vissute con la formazione dell’Usca Atellana, prima con il settore giovanile e – da due stagioni – con la prima squadra in serie A2. Da quest’anno, inoltre, il neorossoblù è un punto fermo della nazionale U17: Arena, infatti, è stato convocato per tutti gli stage ed ha preso parte ai Campionati Mediterranei dell’Handball (MHC) tenutisi in Egitto nel febbraio scorso.

Queste le parole del nuovo giocatore rossoblù: Sono molto contento ed entusiasta di prendere parte a questa nuova esperienza, che mi aiuterà a crescere avendo come esempi atleti di un certo calibro. Ringrazio la mia ex società per avermi formato in questi anni e sono pronto a dare il 100% per la mia nuova squadra.

Abbiamo sentito anche il Direttore Sportivo dell’HC Fondi Guglielmo di Perna, che ha così accolto il nuovo acquisto: “Il fatto che Luigi indossi la maglia rossoblù nella prossima stagione rappresenta, anzitutto, il nostro sguardo nei confronti dei giovani, ma anche il nostro essere sempre vigili sul mercato. Per poter migliorare quanto di buono fatto lo scorso anno è importante avere tanti ragazzi a disposizione e quindi, appena si presenta qualche occasione di mercato, bisogna farsi trovare pronti. Noi lo siamo stati e, grazie alla dirigenza dell’Usca Atellana, ci siamo assicurati le prestazioni sportive di un ragazzo che ha molte potenzialità e di cui sentiremo presto parlare”.