Dopo il secondo rinvio della trasferta di Cassano Magnago, torna in campo l’HC Banca Popolare di Fondi. Nel 12° turno del massimo campionato italiano, gli uomini cari al presidente Vincenzo De Santis ospiteranno la forte compagine del Brixen, una delle società storiche della pallamano italiana.

Attualmente i brissinesi sono fermi a 4 punti in classifica, frutto anche di un periodo altalenante dovuto a diversi rinvii e lunghi stop e qualche inopinata sconfitta si trovano così distanti dalla vetta, posizione a cui aspiravano ad inizio stagione e tutti gli appassionati davano come squadra che potesse duellare con il forte Sassari. Senza alcun dubbio la stella della compagine altoatesina è l’allenatore-giocatore Cutura, di gran lunga il miglior straniero del campionato italiano. La squadra biancoverde è una delle più esperte del campionato, forte sia in fase difensiva che offensiva, perché - oltre allo stesso Cutura - può contare sulla grande vena realizzativa del terzino destro ucraino Kholodiuk (l’ultimo arrivato in casa Brixen), dei pivot Basic e delle ali Di Giulio e Pivetta. Oltre a questi uomini rappresentativi, nel mercato estivo, sono arrivati a rinforzare ulteriormente la rosa giocatori del calibro di Sampaolo (portiere per anni nel giro della nazionale italiana), Endrit Iballi (indimenticato e rimpianto ex della partita, che due stagioni fa si è fatto amare dalla tifoseria e ha lasciato ottimi ricordi in società per i suoi modi sia in campo che fuori; forte difensore, anche lui sempre a disposizione del DT azzurro Trillini) ed il forte centrale-terzino (ex Gaeta SC e Ego Siena) Amato. I biancoverdi possono contare, inoltre, su giovani interessanti come Mitterrutzner e Brugger.

In casa HC Banca Popolare di Fondi, dopo i due punti presi contro il Cingoli, e il nuovo rinvio della gara di Cassano Magnago: i rossoblù si giocheranno la partita contro una compagnie forte e attrezzata cercando di riprendere il ritmo partita per questo finale di anno. Nonostante questo, però, mister Giacinto De Santis dovrà fare i conti con l’infermeria: in dubbio i vari Vulić, Zanghirati, Miceli e Zizzo.

Alla vigilia dell’ostica gara abbiamo intervistato il pivot rossoblu, Daniele Ponticella: “Oggi ospiteremo il Brixen, una squadra molto esperta e molto compatta sia in attacco che in difesa: sappiamo bene che non sarà una partita facile. Siamo fiduciosi, poiché in settimana abbiamo preparato la partita con tutte le difficoltà del caso dovute anche a qualche infortunio, ma ce la metteremo tutta. Al di là di chi scenderà in campo sarà una bella battaglia”.

La gara tra HC Banca Popolare di Fondi e Brixen, che si giocherà presso il Palazzetto dello Sport di Fondi, avrà inizio alle ore 17.00, sarà diretta dalla coppia arbitrale formata dai signori Cosenza e Schiavone e potrà essere seguito in diretta streaming su Eleven Sports.