Dopo due buone prestazioni contro squadre più quotate ed esperte, torna in campo l’HC Fidaleo Fondi. Nel pomeriggio di domani, in occasione della 5a giornata del campionato di Serie A2 femminile, arriva a Fondi la capolista Teramo, che ha rappresentato un grande pezzo di storia della pallamano italiana

La formazione abruzzese arriva a Fondi con sei punti all’attivo, frutto di tre vittorie in altrettante gare giocate. Nei tre match precedentemente giocati, le teramane hanno sconfitto l’Aretusa e il Conversano tra le mura amiche e hanno espugnato - di misura - il campo del Benevento. Le ragazze di mister La Brecciosa rappresentano un vero e proprio mix tra giovani e atlete con un grande bagaglio di esperienza sulle spalle, che già l’anno scorso hanno ben figurato nel girone C.

In casa HC Fidaleo Fondi, dopo le ottime gare giocate contro Pontinia ed Aretusa, sono proseguiti gli allenamenti sotto la saggia guida di mister Macera. Le giovanissime rossoblù, aiutate dalle compagne più esperte, stanno cercando di correggere gli errori commessi nelle partite precedenti e sono costantemente alla ricerca della forma migliore, considerando che sono tornate ai 60’ di gioco da meno di un mese.

Suona la carica, in vista della gara di domani, il capitano fondano Manuela Manzo: “Finora abbiamo dimostrato di poter affrontare squadre che aspirano all’alta classifica, ma adesso è arrivato il momento di riscattarci e di dimostrare che non solo siamo una squadra giovane in grado di esibire una buona prestazione, ma anche una squadra capace di poter conquistare più di qualche semplice punto”.

La gara tra HC Fidaleo Fondi, che avrà inizio alle 18:00 e sarà diretto dalla coppia arbitrale Alborino-Farinaceo, sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’HC Fondi.

 

Giorgio di Perna - Area Comunicazione Handball Club Fondi