Ultimo impegno del 2021 per l’HC Banca Popolare di Fondi che, nel pomeriggio di sabato, affronterà - a Salerno - la blasonata Pallamano Benevento, una delle squadre più forti ed attrezzate del girone, che lotterà fino in fondo per accedere alle Finals Promozione.

Le prestazioni sin qui messe in campo, con grande organizzazione difensiva, esperienza e gioco collettivo in attacco, stanno dimostrando il valore dei giallorossi: Chiumento e compagni, infatti, sono usciti sconfitti dal campo del Lanzara solo negli ultimi minuti - dopo essere stati avanti anche di cinque a metà ripresa e senza un uomo simbolo come De Luca -, e hanno portato a casa vittorie importanti contro Atellana, Haenna, Aetna Mascalucia e Il Giovinetto.

Quella sannita, guidata dal tecnico portoghese Fernandes Carvalho, è una squadra giovane ma già molto esperta: attorno ai giocatori esperti e di gran classe come l’ex di turno Sangiuolo e capitan Chiumento ci sono giovani già in rampa di lancio e già conosciuti a livello nazionale come Laera (ex Noci), Errico (ex Capua, con trascorsi nella Junior Fasano) e il talento di casa Galliano, che lo scorso anno ha iniziato la stagione di Serie A con il Siena. Il roster è impreziosito da De Luca - terzino-centrale dal gran fisico arrivato in estate dal Lanzara e con esperienze in Serie A con il Valentino Ferrara - un giocatore importante nell’economia di una squadra, sia in fase offensiva che difensiva. A completare la rosa tanti giovani 2004-2005 che si stanno comportando benissimo in prima squadra.

L’HC Banca Popolare di Fondi, invece, sta preparando con dedizione e attenzione ai particolari la partita contro i sanniti. Il tecnico De Santis sta provando nuove soluzioni, alcune delle quali già viste nella precedente partita, sia in fase difensiva che offensiva. I rossoblù, eccezion fatta per il lungodegente Zizzo, sono tutti a disposizione per la trasferta campana.

“Benevento è una ottima squadra, conosco l’ambiente e molti giocatori, e so il loro valore - commenta il coach fondano De Santis -. Una formazione che può tranquillamente ambire alla parte altissima della classifica e sicuramente alle prime due posizioni. Peccato si giochi ancora lontano da Benevento, la società e i ragazzi meritano di giocare nella propria casa e nel proprio palazzetto. Spero, sinceramente, che possano risolvere al più presto questo problema. Quando ho visto il calendario ho cerchiato questa gara sapendo che sarebbe stata la nostra partita più difficile nel 2021 e tutt’oggi penso di non essermi sbagliato. Dobbiamo prestare massima attenzione ai dettagli nelle varie situazioni di gioco, sia in fase offensiva che difensiva, migliorando le collaborazioni a due anche perché loro sono molto bravi in questo”.

La gara tra Pallamano Benevento e HC Banca Popolare di Fondi, che si terrà sabato 18 dicembre alle 18:30 presso la Palestra Palumbo di Salerno, sarà arbitrata dai signori Alborino e Farinaceo.

 

Giorgio di Perna - Ufficio stampa Handball Club Fondi